Menu Principale

Chiudi Chi Sono - Dove sono ?

Chiudi Comperare o Adottare ?

Chiudi Crudeltà Umana

Chiudi Le Loro Storie

Chiudi Normative e leggi vigenti

Chiudi Poesie per Loro

Chiudi Pronto Soccorso

Chiudi S.O.S. Animali

Chiudi Un Paese che esiste

Chiudi Yorkshire Terrier

Ricordarli Sempre

CIMITERO Virtuale

Le sue Domande

Preghiere del Cane

Slide - JPG GallerY

Webmaster - Contact
Visite

   visitatori

   visitatori online

Parliamoci
Comment TagBoard
Scrivi un commento
Poesie per Loro - Raccolta Poesie 1
Poesie per Loro

poesie per loro
 

MINOU" CREATURA ANGELICA

Il vento ti ha portata via da me,
e con sè anche le foglie del mio cuore.
Cuore sciolto dai ricordi,
mani svuotate per sempre del tuo contatto,
felicità confuse da tristezze,
emozioni intrecciate alla sofferenza.
I tuoi occhi immersi nel profondo,
il tuo manto candido come la neve regalata dal cielo,
la tua essenza così presente...
Il giorno ha rubato il tuo cuore e il tempo,avido, i suoi battiti,
la notte i tuoi respiri.
Dolce creatura,
parole non avevi,
la rabbia si scioglieva davanti a te...
Non ci sei,
ma ci sei.
Sei presente in me
come la luna nella luce,
come l'acqua nella trasparenza.
Il vento e' tornato,
ma senza di te...
da quel giorno non ti ho più vista,
non ti ho più udita...
Chiudendo gli occhi
le lacrime mi hanno parlato di te,
solo guardando il cielo
vedo il tuo sorriso...
Dolce creatura
quanto ti ho amata:
sorella della mia vita.
Scodinzola al nuovo giorno che arriva,
vivrò sempre nella gioia di poterti rincontrare...un giorno...
Con amore per sempre

Sabrina


 ASSENZA
(Luciano Somma)

La tua presenza colmava il vuoto
della mia oziosa solitudine
spesso mi contrariava
il tuo lungo abbaiare che mi manca
mostravi tutta la tua gratitudine
stendendoti ai miei piedimi contemplavi
ci capivamo nell’incrociarsi dei nostri sguardi
e ci ritrovavamo nel nostro mondo
forse non ero solamente il tuo padrone ma il vero amore
oggi non ci sei più
la tua specie meticciasi e’ dissolta
uguale agli altri nella nuda terra
per me sei una ferita aperta nel ricordo
dentro al mio vuoto
nel ripiombato abisso d’un’ altra e più
solitudine.



SU BIANCA E’ CADUTA LE NEVE
(Luciano Somma)

Bianca sa che il padrone non torna
ma lo aspetta lo stesso
l’ospedale è a due passi da lei
come il cibo
che non vuol mangiare
perché la memoria sua è ferma
alla mano callosa ma buona
che le carezzava la testa
ed ora che resta?
A che serve il Natale
(perché sa, lo ha capito guardando un albero pieno di luci ch’è festa)
se il suo amico più caro non c’è
eppure lo cerca caparbia
nel viso di ogni passante
ma l’odore di chi amava tanto
è ormai troppo lontano
l’aria attorno si e’ fatta di gelo
le si appannano gli occhi
su Bianca e’ caduta la neve.



E LO ASPETTO'
(Luciano Somma)

E gli batteva forte il petto
quando lo vide portare via
nessuno più che gli desse retta
che lo chiamasse con allegria

in quella casa la confusione
che certamente lui non capiva
gli fece crescere un' emozione
talmente nuova che ne soffriva

e lo aspettò

con lo sguardo sul posto del letto
con la zampa cercava l'affetto
come un premio alla sua fedeltà

e lo aspettò

nel suo mondo così in bianco e nero
solo lui gli era stato sincero
tutti gli altri non c'erano più

ma dov'era dov'era finito
il suo amico di sempre l'amore
nel suo volto vedeva il colore
del suo Dio nell'inferno quaggiù

e lo aspettò

accucciato davanti alla porta
annusando muovente la coda
i vestiti le scarpe il paltò

e lo aspettò

senza voce chiamava il suo nome
l'abbaiare divenne un lamento
per la gente un fastidio di piu'

ma dov'era dov'era finito
il suo amico di sempre l'amore

e volò senza fare rumore
dal suo Dio nel suo vento lassù.



ABBANDONO ESTIVO
(Luciana Bianchi)

M'hai insegnato ad attenderti, paziente,
  quand'andavamo insieme per le spese:
così aspettavo, seduto fuor dell'uscio
poiché (era scritto), lì non potevo entrare.
Abbiam giocato anche, più volte, a nascondino:
ma ti trovavo sempre (ho naso fino);
ma quando la pallina anche ieri m'hai tirato,
perché non l'hai ripresa e te ne sei andato?
Che strano, il posto dove m'hai lasciato.
la strada e' dritta, non c'e' il panettiere,
ne' c'e' il lattaio, neppure il salumiere
(e non capisco neanche perché mai
ci siamo andati in auto, a far spese).
Ora, comprendo, sarai indaffarato
o qualche impedimento t'ha bloccato;
ma io son stanco qui di rimanere,
il sole e' caldo, ho sete, vorrei bere.
  Sono già stanco pure d'abbaiare.
Il sole picchia, mi par di morire.
In lungo e in largo sulla strada ho cercato:
con ansia e affanno, tracce tue  non ho trovato.
Perché non torni
ad abbracciarmi, Amico?
Le coccole mi mancano, più ancora della pappa.
Beh, sai cosa ti dico? Io, come sempre,
me ne starò buono qui e t'aspetto.



ABBANDONO
(Ida Bitorsolii)

Sull'autostrada
lunga e rovente
un cane abbandonato
cammina lentamente.
Ha negli occhi
una casa lontana
con due ciotole piene
il calor di una mano.
E' disperato e stanco
un auto veloce
lo prende a fianco,
le ferite sanguinano
non ce la fa più.
Sul muretto piatto
c'e' Monello, il gatto
che gli dice piano:
abbiamo amato invano
un uomo disumano.
Siamo in tanti
in questa brutta avventura
ci sono anche i nonni.
Facciamoci coraggio
non aver paura.
Ma Ringo ormai esangue
porgendogli la zampa
il capo china giù
Monello, impietrito
lo veglia con amore
chiedendosi con dolore
se anche l'uomo ha un cuore.




HO GUARDATO NEGLI OCCHI IL MIO CANE
E VI HO COLTO UNA LUCE INTERIORE
UNA FORZA BENEFICA E IMMANE,
LA PIU' PURA ESPRESSIONE D'AMORE .

MI SCODINZOLA, ATTENDE UN SEGNALE
CHE GLI FACCIA CAPIRE CHE L' AMO .
CON FIDUCIA IN ATTESA RIMANE
ACCOSTANDOSI A ME , PIANO PIANO ;

E SUL CAPO GLI PONGO LA MANO ,
PRESTO QUI' , ACCANTO A ME , SI ASSOPISCE
ED IN QUESTA ATMOSFERA RESTIAMO
MENTRE IL MONDO LA'  FUORI SVANISCE ...

OLGA RUGGIERO.



 

Data creazione : 18/10/2010 @ 21:01
Ultima modifica : 20/10/2010 @ 14:53
Categoria : Poesie per Loro
Pagina letta 4339 volte


Stampa pagina Stampa pagina

 
Notiziario - Comunicati

Il sito e ancora attivo Lia, anche se ci sono stati alcuni problemi nel periodo estivo tra ferie, ed incidenti vari, ho raccolto diverse pagine da inserire nel Cimitero Virtuale da voi Uploadate, ho risposto anche a tutti in base alle e.mail da voi inviate, ma solo da pocchi ho avuto risposte, o avete sbagliato a digitare la vostra e.mail, o e successo qualche errore a livello di server, e non può essere colpa mia. comunque non faccio pagine su falsi dati.
inviami il nome del cane. - Al momento ho in lista i seguenti cani  e vari: -  - Astrid - Dody - edith - Kriss - Max - Maya - Lillo - Pippy - chicco.
Se non cè tra questi: inviami il tutto e cercherò di preparare quanto prima, da alcuni sto aspettando ancora risposta di conferma.
Ciao!
Severino
Appena trovo un pò di tempo cercherò di fare anche le pagine cui non ho ricevuto conferma !!!

Logo TV animalista

Organizzazione Internazionale Protezione Animali
 
NewsLetters
Per ricevere informazioni sulle novità di questo sito, puoi iscriverti alla nostra Newsletter.
Captcha
Ricopia il codice :
Traduction Language
Pubblicità
Vota Questo Sito !

Siti - Amici !

LegaNord Latisana
anclignano
anclignano
pertegada calcio
atletico Pertegada

 

Ricerca



Sondaggio
cosa pensi del Sito ?
 
Eccellente !
Ottimo
Medio
Boh.....
C'è di Meglio
Risultati
Calendario
^ Torna in alto ^